"LE ECCELLENZE DEL FUTURO” – ITALNEON AZIENDA VENETA DI RIFERIMENTO PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

italenon eccelenze delle insegne luminose

"LE ECCELLENZE DEL FUTURO” – ITALNEON AZIENDA VENETA DI RIFERIMENTO PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

Da ormai sessant’anni, Italneon è un’azienda di riferimento in Veneto per qualità, professionalità e tecnologia d’avanguardia nel campo della comunicazione visiva. Il valore del lavoro, a partire da quello del fondatore Giuseppe Piovesan, ha sempre permesso all’impresa di distinguersi e di garantire prodotti e servizi di alto livello. Tuttavia, nel corso degli anni, non sono mancate le sfide da affrontare e superare.

A cavallo fra gli anni ’90 e gli anni 2000 l’azienda è andata incontro a profondi cambiamenti non solo legati alle nuove tecnologie e alle trasformazioni del mercato ma anche al passaggio generazionale in atto. Tutto questo ha richiesto una riorganizzazione interna e una maggiore flessibilità nella risposta alla clientela capaci di far emergere nuovi vantaggi competitivi rispetto alla concorrenza.

La conseguenza di questa “rinascita” è stata l’internazionalizzazione. E proprio in materia di internazionalizzazione è andato in onda nel marzo del 2015 su Canale Italia uno speciale, realizzato in collaborazione con Salone d’Impresa, dal titolo “Le Eccellenze del Futuro”. Tema del talk show, le imprese venete d’eccellenza che hanno portato i loro prodotti fuori dal confine nazionale. Fra gli ospiti, la Socia amministratice di Italneon Elena Piovesan, che ha raccontato i vari passaggi di questo processo. Primo fra tutti, l’estensione del mercato di riferimento anche al mondo dei contractor, ossia gli “arredatori chiavi in mano” che operano per brand prestigiosi e che si avvalgono del supporto di aziende specializzate. L’entrata in questo business ha portato ad un’espansione non solo della clientela ma anche della gamma di prodotti realizzati: oltre alle insegne luminose, nascono i complementi d’arredo firmati Italneon, con illuminazione led e neon. È stato questo il viatico principale verso l’internazionalizzazione: il 70% di queste realizzazioni viaggiano verso la loro destinazione finale, che si trova in ogni angolo del mondo.

Parallelamente, il periodo di presidenza di Elena Piovesan della compagine giovanile della ESF (European Signs Federation – federazione europea dei fabbricanti di insegne) ha dato vita a numerose collaborazioni. La conseguenza per Italneon è il poter lavorare all’estero, principalmente nel mercato europeo, sostenendo dei costi fissi molto ridotti. Nella pratica, ciò consiste nell’abbattimento dei prezzi di installazione, di assistenza e di riparazione per i lavori oltre confine, proprio grazie alle collaborazioni con i colleghi di altri paesi.

Dunque grazie a rapporti pluriennali con partner di diversi paesi e collaborazioni con contractor e studi di architettura internazionali, oggi siamo in grado di realizzare prodotti di valore e creare comunicazione visiva per dare alle aziende italiane visibilità in tutto il mondo.

Qui il link allo speciale “Le Eccellenze del Futuro”.